Memorial Gianfranco Leonardi

Nelle giornate del 23 e 24 novembre 2018 si è svolta a Novara  la quinta edizione del Memorial Gianfranco Leonardi. Si tratta di due giornate dedicate alla memoria di Gianfranco Leonardi, storico pioniere del kendo italiano fin dagli anni ’70. L’evento si è sempre strutturato in due parti: nella giornata di sabato, un seminario, focalizzato su tecniche ed approccio allo shiai; in quella della domenica, invece, una gara a squadre da cinque elementi.

Come nelle precedenti edizioni, lo Shubukan ha partecipato alla competizione portando una squadra composta in parte da agonisti con anni di esperienza alle spalle, come Andrea Giagheddu (3˚dan), Luca Cerfeda (3˚ dan), Alberto Pelle (2˚dan), e in parte dalle nuove leve Nicolò Motta (1˚dan), Michele Rapillo (1˚dan) e Federico Argano (1˚kyu).

Nella fase a gironi, la squadra ha affrontato  gli atleti del Kyumeikan Monza, del Kenyukai Novara, del CUS Verona e quelli del Kenzan Gallarate. Con tre vittorie ed un pareggio lo Shubukan si è posizionato primo nel girone, accedendo direttamente alla semifinale. Tale incontro è consistito nell’ormai “immancabile” derby cittadino con la Do Academy di Torino. Superato anche questo ostacolo, la squadra ha affrontato in finale il Do Shin Ken di Alessandria; dopo un match molto agguerrito, è riuscita ad aggiudicarsi la vittoria!

Il risultato positivo si presenta come un ottimo punto di partenza per il percorso ai Campionati Italiani del 2019: il Trofeo Leonardi è stato infatti la prima competizione a squadre da cinque della stagione agonistica per lo Shubukan, e le prestazioni fornite dai nostri atleti sono sicuramente un segnale incoraggiante in vista delle future competizioni.

Lascia un commento